#3 | Siamo veramente come pensiamo di essere?

Nuovo episodio del podcast del Laboratorio della FelicitAzione :-)

Nel primo episodio della serie sull’immagine di sé hai iniziato a prendere coscienza che quando ti guardi allo specchio, l’immagine che vedi riflessa di te non corrisponde esattamente a quella che vedono gli altri.

Nel  secondo, abbiamo visto attraverso alcune testimonianze di “addetti ai lavori” quanto sia soggettivo il pre-giudizio sull’immagine che abbiamo di noi stessi.

In questo, il terzo della serie, parliamo del “Codice d’Identità“, unico per ognuno di noi. E’ quando iniziamo a decifrarlo, che il Codice d’Identità si svela dolcemente per  permettere di conoscerci meglio, portandoci ad un livello di coscienza sempre più ampio che  migliorerà la vita di giorno in giorno in questa esistenza.

Per aiutarti a scoprire il profilo del tuo carattere, ho preparato un esercizio che potrai fare accedendo all’area riservata del Laboratorio  (iscriviti qui per ricevere la password di accesso, oltre ad un regalo di benvenuto).

 


#3 | Siamo veramente come pensiamo di essere?

Tu sei un infinito POZZO di meraviglie.
A partire da ora ti immergerai nella tua immensità e a mano mano che scendi i gradini entrerai nella profonda conoscenza di te stesso/a.

L’idea che puoi essere chi vuoi, in questa esistenza, è un mito che infligge a volte torture inutili. Questa illusione spinge a seguire una falsa strada, a fissare degli obiettivi forse non in accordo alla nostra primaria essenza o la nostra missione, per esempio  denaro, gloria, approvazione familiare, riconoscimenti pubblici e via fissando…

Iniziamo per piccoli passi ed andiamo alla scoperta della nostra prima identità, quella che pensiamo di essere ma che non siamo, quella che crediamo di incorporare e alla quale attenerci anche se a volte non siamo in accordo.

Faccio un esempio. Un’amica ci chiede un favore in un momento nel quale non abbiamo assolutamente tempo e siamo talmente presi dai nostri impegni quotidiani e altri problemi che sono sorti, e  vorremmo rispondere un CORTESE NO pensando che questa amica capisca la nostra situazione. Nello stesso istante la mente ci riporta alla nostra disponibilità e saremmo veramente scortesi/e se non pronunciassimo il fatidico SI’.

Quanto ci costa questo SI’? Chi ne pagherà le conseguenze? I figli? Il marito/la moglie? La famiglia o il datore di lavoro o ancora peggio la nostra  attività? Quale effetto domino ha nel nostro ambiente questa decisione presa contro voglia ma facendo contenta una persona e facendone disperare molte altre?

Perché non siamo semplicemente sinceri/e senza avere il timore di perdere un’amicizia? E poi se l’amicizia fosse veramente amicizia dove sarebbe il problema?

Parliamo ora dell’Identità
Cos’è l’Identità? 

L’Identità non è la persona che vedi riflessa nello specchio, né quella che la gente saluta ogni giorno, né quella che vuole che tua madre, tuo padre, i tuoi figli ed i tuoi amici vogliono che tu sia.

L’Identità con la I maiuscola  è Il grande Spirito che risiede nel più profondo di te stesso, quello Spirito che possiede tutti i poteri, quello Spirito che conosce molto più di TE di quello che  tu conosci di TE Stesso/Stessa.
Lui, lo Spirito,  conosce  tutti i tuoi  talenti, conosce la forte capacità che hai di creare, di apportare un valore aggiunto in questo mondo.
Questo Spirito meraviglioso che fa miracoli e riceve miracoli.
In effetti, ognuno di noi Lo possiede. Questo Spirito è un’essenza di vita che alla manifestazione si trasmuta in un  codice genetico, che puoi definire come  “Codice D’Identità“. Esso è unico.
Quando inizi a decifrarlo, piano piano lui si apre e si svela dolcemente  per  permettere di conoscerti meglio, senza sforzarti o traumatizzarti, ma portandoti ad un livello di coscienza sempre più ampio che ti migliorerà la vita di giorno in giorno in questa esistenza

Studi e ricerche fatte già nel secolo scorso, hanno potuto dimostrare che le componenti caratteriali mettono in evidenza tre fattori fondamentali:

  • l’emotività (emotivo/non emotivo);
  • l’attività (reattivo/pro-attivo);
  • l’orientamento della personalità (estroverso/introverso).

Analizzando la composizione di questi fattori si definiscono 8 tipi di carattere.


Iscriviti all’area riservata per ricevere la password e poter svolgere l’esercizio.

Se sei già iscritto ed hai già la password, clicca qui per accedere.


L’invito a seguire il podcast del Laboratorio della FelicitAzione è rivolto a tutti coloro che decidono di iniziare a credere in se stessi e alle proprie infinite possibilità.

Ogni persona ha diritto a vivere la miglior versione di se stessa.

Oltre che su Spreaker, puoi ascoltare il podcast anche su queste piattaforme:

Con amore sempre,

Clara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.