Categorie
Archivio messaggi FB Buon giorno Coach

Come far arrivare la cosa giusta per noi

Eccomi qua con Giorno ad augurarvi una splendida giornata.

Sono pronta a raccontarvi la storia che vi ho accennato ieri.

Da quando avevo conosciuto il ragazzo che poi è diventato mio marito avevo la sensazione che lui non vivesse bene da nessuna parte, infatti continuava a nominare una piccola agglomerazione di case sul mare e diceva ogni giorno:

“Mio padre è nato qui, guarda come è bello, quando muoio voglio che porti un mio capello qui e lo liberi al vento” Ogni giorno pensava e sognava quella zona.

Poi ci siamo separati e fu una separazione da commedia melodrammatica all’italiana. Indovinate un po’ chi ha incontrato il mio ex? Una persona che abitava proprio lì, si sono sposati ma non è felice comunque.

Questo per dirvi che a volte desideriamo un qualcosa che non è proprio ciò che ci serve, perché noi non abbiamo una vista globale della nostra vita, ma questa vista la ha l’Architetto universale, quello che organizza tutto l’Universo con una certa armonia.

Quindi ricapitoliamo, facciamo il desiderio ok, sentiamo come ci risuona dentro, a questo punto chiediamo aggiungendo la frase “Questo o qualcosa di meglio per me”, allora vedrete che vi arriva la cosa giusta per voi ora.

Buona continuazione nel meraviglioso lavoro che state facendo. Vedo già che state cambiando e state andando di meglio in meglio, a piccoli passi ma siete in cammino e se vi voltate lo vedrete.

Siete già avanti, molto avanti in confronto a qualche mese fa.

Con amore sempre,

Clara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.