Categorie
Archivio messaggi FB Buon giorno

Un antidoto all’ansia

Giorno ed io vi diamo il nostro magnifico Buongiorno.

Abbiamo tutti aperto gli occhi, sbadigliato, ci siamo stiracchiati, e siamo andati in bagno mentre eravamo ancora nel nostro mondo?

Bene, usciti dal bagno docciati, profumati, pronti per il nostro caffè e colazione quali sono stati i nostri pensieri centranti? Quali pensieri abbiamo avuto che ci hanno stimolato o preoccupato di più?

Prendiamo coscienza di questi primi pensieri perché essi domineranno la nostra giornata.

Se alcuni di noi hanno avuto pensieri brutti, di incertezza, di ansia, di preoccupazione NO PANIC, possiamo sempre migliorare il processo di neuroni che abbiamo attivato, parlando al nostro cervello così:

“Ok, ho avuto questi pensieri che mi creano ansia, so che sono un tipo ansioso/a ma per un’ora mi do il permesso di avere fiducia e che tutto si svolge al meglio per me”.

L’inconscio non ha la percezione del tempo ma il cervello e il corpo lo conoscono attraverso le nostre abitudini. Infatti ci viene fame alla stessa ora, ci rechiamo al lavoro ogni giorno chi in tempo, chi in anticipo e chi in ritardo ma tutti sempre allo stesso tempo del giorno prima e di quello prima ancora, pure gli animali sanno l’ora che rientriamo.

Quando ci mettiamo in contatto con il nostro cervello dandogli un nuovo ordine o una nuova informazione attiviamo tutta una serie di processi neurali che creano nuove sinapsi le quali portano ad altre soluzioni o possibilità.

Quando ripetiamo la frase “Sì lo so sono ansiosa/o ma per un ora mi do il permesso di essere in piena fiducia” il cervello la accetta e ci libera dall’ansia per un po’ (questo po’ potrebbe essere 10 minuti oppure 2/3 ore, tutto dipende da quanto noi ci crediamo), quando ci accorgiamo che questa emozione ritorna ripetiamo la frase. Continuiamo così fino a che piano piano questa sensazione di ansia si indebolisce e sparisce.

A volte basta poco tempo, a volte ci vogliono più giorni ma L’ANSIA SE NE VA! Provare, testare per accorgersi che la magia della serenità può essere facile da raggiungere.

Sempre con amore,

Clara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.