A proposito di obiettivi…

La meta è un obiettivo a lungo termine, creare una meta vuol dire avere: ambizione, fantasia, voglia di vivere, entusiasmo, sorprenderci dei nostri sogni, essere sempre più felici e soddisfatti della vita qualsiasi essa sia.

Quando sogniamo, le emozioni e i sentimenti percepiti sono esattamente gli stessi di quando siamo svegli. Quindi quando siamo in stato di veglia possiamo permetterci di sognare ad occhi aperti o chiusi, ma con la coscienza sveglia formando immagini di quello che desideriamo.

Le immagini ripetute giornalmente associandovi le emozioni creano delle scene come un film, il quale rafforzerà il nostro desiderio che ci porterà alla materializzazione dello stesso.

Ogni cosa prima di essere stata costruita è stata pensata migliaia di volte, nei suoi minimi particolari, più è precisa e meglio riuscirà. Pensiamo a quando incontriamo un partner con il quale stiamo veramente bene! Sogniamo l’unione, immaginiamo la nostra vita insieme, come faremo colazione assieme, le nostre cene, la vita di coppia, fino al punto in cui realizziamo il nostro sogno. Questo è creare una meta. La meta è un grande passo nel tempo.

Per ottenere la meta desiderata occorre creare alcuni obiettivi a breve termine che permettono di mantenerci focalizzati sulla meta e fare i passi giusti per raggiungerla.

Un esempio…

Dove sarò o cosa avrò raggiunto fra 5 anni?

Per non disperderci in questo periodo di 5 anni creiamo dei punti fermi, i cardini, i pilastri che delineano la strada che ci permettono di manifestare la nostra meta.

La meta è un sogno, un desiderio, che viene da un sentimento profondo di voler “accedere a…” o di possedere una determinata cosa. La meta è questo grande sogno che vogliamo realizzare e il più delle volte lo vediamo ad una distanza di tempo che può essere di due o più anni. Quando mancano i punti cardini, cioè gli obiettivi, molto probabilmente non raggiungiamo la meta oppure ne allunghiamo il tempo di realizzazione.

Il percorso verso il carisma, nostra meta, è la liberazione della nostra essenza che porta a conoscerci sempre di più per saper:

  • orientare i nostri atteggiamenti,
  • cambiare le nostre abitudini,
  • vedere dove sono le nostre carenze per affrontarle.

Prendendo atto di tutto questo ed interiorizzandolo, aumenta la nostra consapevolezza, la nostra autostima, e ne consegue sicurezza e fiducia personale. Siamo quindi sulla strada per acquisire carisma.

Per essere sempre più sicuri di arrivare al raggiungimento dei nostri obiettivi e meta, occorre lavorare su noi stessi, una sana autoanalisi con l’aiuto di esercizi di autovalutazione che costituiscono il bagaglio indispensabile per un viaggio piacevole sul cammino del Carisma. Facciamolo seriamente per darci il massimo delle opportunità affinché raggiungiamo questa nostra desiderata meta.

Clara Morena


Hai già fatto l’esercizio guidato per accendere la tua immaginazione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.